FIANDRE CELEBRA CON ZANUTTA L’ECCELLENZA DEL MADE IN ITALY CON IL PROGETTO OUVERTURE - SAVOIR-FAIRE EN SCÈNE

04/09/2018
Condividi questa pagina su

Sotto la direzione artistica dello studio milanese gianpaolovenier design, Zanutta,​ ​azienda​ ​italiana​ ​leader​ ​nel​ ​mercato​ ​dell'edilizia​ ​e​ ​dell’arredo​ ​casa,​ presenta un progetto inedito sviluppato su 12 mesi dedicato al know- how del Bel Paese. A partire dal 6 settembre 2018, le vetrine dello showroom diventano il sipario di un nuovo concept allestitivo all’insegna dell’artigianalità.

Zanutta France, in occasione della settimana del design parigina, rinnova la sua partecipazione lanciando “OUVERTURE - Savoir-faire en scène”. Dall’idea del designer Gian Paolo Venier, le vetrine dello showroom diventano teatro dell’eccellenza italiana rivisitata in una chiave del tutto inusuale.

Artigianato, design e innovazione si mescolano in quattro installazioni temporanee ispirate alle atmosfere delle località d’arte più rappresentative della penisola: Firenze, Venezia, Napoli e la Riviera ligure si susseguiranno per tutto l’anno e inviteranno a scoprire l’eccellenza del Made in Italy, di cui Zanutta da sempre si fa portavoce.

Il palcoscenico di OUVERTURE è proprio rue de Bourgogne, nel centro nevralgico della capitale francese; la scenografia originale offre ai passanti l’opportunità di immergersi per pochi istanti in micropaesaggi composti da elementi architettonici, pezzi di arredamento “hackerati” e set sviluppati su misura, che illustrano il savoir-faire italiano attraverso il design e l’architettura.

La prima installazione, che verrà inaugurata il 6 settembre, metterà in luce tutta la bellezza del capoluogo toscano. Giocando con motivi e colori tipici dell’estetica fiorentina, la vetrina si trasforma in un allestimento raffinato, in cui spiccano facciate rinascimentali e interni preziosi.

Per rappresentare Firenze, la collezione Musa+ di Fiandre Architectural Surfaces è stata scelta assieme ad altre quattro aziende del mondo del design per vestire l’ambientazione di scena.

La collezione di rivestimenti offre infatti un’ampia scelta di formati e texture al servizio della creatività e della sperimentazione. MUSA+ si distingue per originalità e versatilità, offrendo infinite possibilità compositive grazie alla presenza di lastre, listelli, esagoni, quadrati, losanghe e rombi. L’accostamento di tinte chiare e scure, estremamente versatili, consente la creazione di un motivo geometrico che rimanda alle decorazioni marmoree tipiche del periodo rinascimentale.

Durante la Paris Design Week Fiandre godrà di una vetrina artistico-espositiva di primissimo rilievo, celebrando assieme a Zanutta l’eccellenza dei materiali e delle finiture Made in Italy nel campo dell’architettura e del progetto d’interior contemporaneo.

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra "Cookie Policy".