MARMI MAXIMUM
WHITE BEAUTY

SCOPRI DI PIÙ!

Il nuovo White Beauty di Marmi Maximum trae ispirazione da un pregiato marmo asiatico caratterizzato da feldspati di colore bianco, verde, grigio e nero che creano un disegno ricco e originale.

ROCK SALT MAXIMUM

SCOPRI DI PIÙ!

Fiandre Architectural Surfaces prende ispirazione da un elemento estremamente noto ed essenziale, il sale, e dà vita a Rock Salt Maximum, una collezione raffinatissima dove la cristallizzazione tipica del sale marino si esprime in una palette colori trasversale e completa.

FAB FIANDRE ARCHITECTURAL BUREAU
RESTYLING PER EVOLVERE

SCOPRI DI PIÙ!

Lo showroom presso la sede di Castellarano cambia look e svela il nuovo progetto in occasione di Cersaie 2019.

EVENTI

Archivio

News
26/05/2020

FIANDRE IN GERMANIA AL VIA IL DRIVE-IN PER ARCHITETTI

Un’occasione per riunire architetti e professionisti all’insegna della convivialità e della solidarietà, nel rispetto delle misure di sicurezza.

News
08/05/2020

TRAVERTINO MAXIMUM SI AGGIUDICA IL RICONOSCIMENTO DI AD GREAT BATHS DESIGN AWARD!

Per il terzo anno consecutivo, le superfici Fiandre ottengono il riconoscimento AD Great Baths Award.

IN EVIDENZA
Brevetto Europeo
Active & Maximum

MAXIMIZE YOUR ACTIVE BENEFITS

SCOPRI DI PIÙ!

L’unica ceramica al mondo antinquinante e battericida certificata ISO 10678, ISO 27447 e ISO 27448.

Iris Ceramica Group raggiunge un nuovo ed importante traguardo nell’incessante sfida a contribuire concretamente ed efficacemente al miglioramento della qualità della vita dell’uomo. L’avanzamento tecnologico di Active è stato sviluppato attraverso il progetto DigitaLife finanziato dalla Comunità Europea (LIFE ENV/IT/000140) che ha consentito di produrre le nuove lastre fotoattive con un occhio ancora più attento nei confronti dell’ambiente. La nuova tecnologia, messa a punto da Iris Ceramica Group, fa ancora uso di biossido di titanio in forma micrometrica, ma permette una migliore uniformità nella distribuzione del materiale fotoattivo sulla superficie delle lastre, aumentando l’efficienza del processo fotocatalitico alla base di Active. E’ una rilevante conquista sia scientifica che tecnologica e mette in luce un incremento di benefici tangibile del prodotto finale. Recenti test di laboratorio, condotti e documentati dall’Università di Milano, Dipartimento di Chimica, hanno evidenziato un evidente aumento dell’efficienza fotocatalitica nella degradazione degli NOx e dei VOC presenti nell’aria e responsabili dell’inquinamento ambientale.

Informiamo che in questo sito sono utilizzati “cookies di analisi” per elaborare statistiche, “cookies di profilazione” per esaminare le tue abitudini di navigazione e mostrarti quindi avvisi pubblicitari mirati e “cookies di terze parti”. Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l’informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies (Accetto).