MAGNETO
TO WROTE STORIES THROUGH ONE'S OWN SURROUNDINGS

SCOPRI DI PIÙ!

Alla base di ogni struttura edile c’è il cemento, che ora si rinnova con finiture dal sapore metallico Gold, Rust, Corten, Arctic, Silver e Carbon. MAGNETO è la risposta al desiderio di scrivere storie attraverso i propri spazi, di definirli in modo originale, di renderli unici.

MUSA+
BENVENUTI AL NORD!

SCOPRI DI PIÙ!

Purezza di linee, di forme e di tonalità che tanto ricordano gli accoglienti ambienti scandinavi. Ecco allora imporsi materiali e finiture naturali,perché l’eleganza è nell’assenza di eccessi. Le stanze sono accoglienti, calde, protettive. Il freddo resta fuori. La luce è una conquista.

MARMI MAXIMUM
SAHARA NOIR

SCOPRI DI PIÙ!

Sahara Noir, la sua presenza disegna ambienti di gusto impeccabile e rara eleganza.

EVENTI

Archivio
5-6 Dicembre 2018
ARCHITECT @ WORK GERMANY
STUTTGART (DE)

Padiglione STAND 110
14-20 Gennaio 2019
LIVING KITCHEN
KOELN (DE)

Padiglione HALL 4.2, STAND A048
9-12 Aprile 2019
COVERINGS
ORLANDO (US)

23-27 Settembre 2019
CERSAIE
BOLOGNA (IT)

Padiglione HALL 25, STAND A164 - B165

News
16/10/2018

FIANDRE PARTECIPA AL SUCCESSO DELL’ESPOSIZIONE "VIAGEM SEM PROGRAMA" DI ÁLVARO SIZA, PREMIATA DALL’ADI DESIGN INDEX

Fiandre è orgogliosa di annunciare la pubblicazione nell’ADI Design Index della mostra dell’architetto portuense ospitata nel 2017 presso lo showroom di Castellarano FAB Architectural Bureau, l’hub polifunzionale dell’azienda votato alla diffusione della cultura di architettura e design.

News
03/10/2018

ARTE MUSIVA E ARREDO URBANO.

Progetto di riqualificazione della Scuola Mosaicisti del Friuli

IN EVIDENZA
Brevetto Europeo
Active & Maximum

MAXIMIZE YOUR ACTIVE BENEFITS

SCOPRI DI PIÙ!

L’unica ceramica al mondo antinquinante e battericida certificata ISO 10678, ISO 27447 and ISO 27448.

Il Gruppo Iris-Fiandre raggiunge un nuovo ed importante traguardo nell’incessante sfida a contribuire concretamente ed efficacemente al miglioramento della qualità della vita dell’uomo. L’avanzamento tecnologico di Active è stato sviluppato attraverso il progetto Digitalife finanziato dalla Comunità Europea (LIFE ENV/IT/000140) che ha consentito di produrre le nuove lastre fotoattive con un occhio ancora più attento nei confronti dell’ambiente. La nuova tecnologia, messa a punto dal Gruppo Iris-Fiandre, fa ancora uso di biossido di titanio in forma micrometrica, ma permette una migliore uniformità nella distribuzione del materiale fotoattivo sulla superficie delle lastre, aumentando l’efficienza del processo fotocatalitico alla base di Active. E’ una rilevante conquista sia scientifica che tecnologica e mette in luce un incremento di benefici tangibile del prodotto finale. Recenti test di laboratorio, condotti e documentati dall’Università di Milano, Dipartimento di Chimica, hanno evidenziato un evidente aumento dell’efficienza fotocatalitica nella degradazione degli NOx e dei VOC presenti nell’aria e responsabili dell’inquinamento ambientale.

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra "Cookie Policy".