Categoria: Sedi e uffici
STUDIO LUCCHESE LA SCALA

MILANO - ITALY

Condividi questa pagina su

60x60 Extra White Levigato
120x60 Pietra Basaltina Fiammata
60x60, 60x15 Diamond Orange Levigato
60x15 Brown Ground Semilucidato
60x30 Moka Semilucidato

Anno: 2007
Metri Quadrati: 450
Studio: Location La Scala

Superfici industriali rinascono scenografiche
Un esempio di contrasto tra pavimentazioni neutre in ceramica, impianti domotici e installazioni luminose.

Milano, zona Bovisa, uno dei principali poli industriali della città negli anni '60 è oggi un quartiere in rinnovamento ricco di fermenti culturali, di ricerca e sperimentazione nel campo dell'arte, della moda e del design.
In quest'area lo studio di architettura Lucchese ha ristrutturato un vecchio impianto industriale trasformandolo nella propria sede, Lascalalocation.

Un edificio disposto su tre livelli con spazi flessibili per le diverse funzioni ed eventi che possono essere organizzati all'interno. Lascalalocation è infatti: studio di progettazione, galleria espositiva, luogo di incontri, conferenze e videoproiezioni.

Importante la scelta dei materiali di rivestimento che soddisfano diverse esigenze: caratterizzare gli ambienti, definire i diversi ambiti e allo stesso tempo renderli "neutri".
Per il pavimento, in particolare, è stato scelto l'Extra white levigato di GranitiFiandre, nel formato 60x60. Una scelta che consente di avere superfici in grado di accogliere le attività presenti nell'edificio e adattarsi di volta in volta alle diverse installazioni o prodotti esposti. La scelta di fondo del progetto di ristrutturazione è conservare intatto il carattere originario degli esterni e degli interni dell'edificio preesistente.
L'ampia scala che collega i tre livelli ne è un chiaro esempio: il vano è fedele a quello originale ma è stato trasformato in uno spazio interattivo e tecnologico con scenografie di luce e impianto di domotica. La scala non è più solo collegamento ma diventa una galleria verticale, che dall'ingresso al piano terra conduce fino all'area ristoro al secondo piano.
Il visitatore salendo o scendendo può osservare gli oggetti in tutte le angolazioni, godendo di punti di vista sempre diversi.

I prodotti sembrano sospesi nel vuoto perché esposti su consolle in vetro poste nel centro del vano. Al primo piano è un ampio spazio aperto di circa 80 mq che può ospitare conferenze, mostre o eventi, la sala riunione collegata ad un grande terrazzo e i locali dello Studio Lucchese.

Il progetto illuminotecnico attraverso l'uso di luci dinamiche e colorate crea effetti scenografici di forte impatto emozionale e garantisce anche l'illuminazione funzionale. La scenografia luminosa interagisce con le videoproiezioni e gli effetti audio nei diversi ambienti per offrire agli utenti la migliore soluzione di intrattenimento.

Di Agnese Bifulco

Tratto da: Ce International-Superfici in & out N. 226 dicembre 2009. Il Sole 24 Ore Businnnes media.


Richiesta Informazioni

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra "Cookie Policy".