FIANDRE A EXPO MILANO 2015 CON NEW HOLLAND AGRICULTURE

06/08/2015
Condividi questa pagina su

Le lastre custom-made Fiandre con tecnologia applicata Active rivestono il padiglione di New Holland Agriculture a Expo Milano 2015. La struttura, progettata secondo i canoni dell’architettura eco-compatibile e del risparmio energetico, utilizza le più avanzate tecniche costruttive sostenibili e per i rivestimenti si affida al Gruppo GranitiFiandre e al materiale fotocatalitico Active Clean Air & Antibacterial Ceramic™.

New Holland Agriculture, uno dei leader mondiali della meccanizzazione agricola e unico costruttore presente a Expo Milano 2015, ha scelto le ceramiche firmate Fiandre e la tecnologia Active per il rivestimento di ampie aree interne ed esterne del padiglione Corporate Sustainable Farm Pavillon.

La struttura, che occupa una area di circa 1600 metri quadrati, è stata costruita secondo rigidi criteri di sostenibilità, attraverso l’utilizzo delle più avanzate tecniche costruttive finalizzate alla tutela delle risorse naturali e alla riduzione dell’impatto ambientale del processo produttivo e di smaltimento.

La tecnologia Active Clean Air & Antibacterial Ceramic™, applicata ai prodotti Fiandre, si inserisce all’interno di questo progetto in piena sintonia con il concept del padiglione e con le strategia Clean Energy Leader™ che New Holland persegue dal 2006.
ACTIVE è una applicazione innovativa per le superfici in grès porcellanato e smaltate, a base di biossido di titanio fotocatalitico, che trasforma la semplice piastrella in un materiale ceramico avanzato, ecoattivo ed autopulente. Grazie alla reazione chimica della fotocatalisi, ACTIVE è in grado di reagire con le molecole inquinanti presenti nell’area e di degradarle, svolgendo una efficace azione anti-inquinante e migliorando così la qualità dell’aria.

Le superfici Fiandre utilizzate per il padiglione, Cementi Light Grey Active, sono un prodotto realizzato e personalizzato ad hoc per New Holland Agriculture. I rivestimenti comprendono aree esterne come le scalinate e le rampe ma anche aree interne come la pavimentazione delle sale espositive, degli uffici e delle sale polivalenti.

Il Sustainable Farm Pavillon avvicina i visitatori di Expo all’agricoltura e li accompagna in un viaggio interattivo attraverso l’evoluzione e l’importanza della meccanizzazione agricola nella catena di approvvigionamento alimentare, con l’obiettivo di soddisfare i crescenti bisogni alimentari del pianeta.

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra "Cookie Policy".