News

FAB BUREAU CASTELLARANO: IL PROGETTO DI AMPLIAMENTO CURATO DA ARCHILINEA

26/09/2016

A due anni di distanza dall’inaugurazione del progetto-pilota, firmato Bertone Design, che ha dato vita al circuito FAB Fiandre Architectural Bureau con successive aperture a Milano nel 2015 e Berlino nel 2016, Fiandre gioca nuovamente in casa realizzando a Castellarano un importante intervento di ampliamento affidato allo studio Archilinea.

Nel totale rispetto dell’intervento realizzato nel 2014, la recente estensione mantiene inalterata la forte impronta del progetto precedente e si sviluppa nella cospicua area attigua ampliando le dimensioni totali dello spazio polifunzionale più rappresentativo di Fiandre.
 

 



Il dinamismo che contraddistingue il marchio e i prodotti Fiandre, reso possibile da ricerca e investimenti tecnologici costanti, si evince anche nella capacità di sostenere questa perenne evoluzione creando nuovi spazi espositivi. Archilinea, realtà affermata nel panorama architettonico nazionale, accoglie e porta a compimento questa sfida con professionalità ed entusiasmo offrendo a Fiandre un nuovo modo di raccontare il proprio prodotto.

Il concept ideato da Archilinea è il risultato del dialogo proficuo tra committente e architetto dove le necessità dell’una e le proposte dell’altro convergono verso il medesimo obiettivo. Nasce quindi un progetto espositivo fortemente orientato alla valorizzazione del prodotto Fiandre - sia che si tratti dei grandi formati che di quelli tradizionali - così come all’estrema fruibilità e flessibilità d’uso degli spazi.

Ecco la testimonianza dei progettisti:

"La materia è protagonista indiscussa del nuovo intervento Fiandre realizzato da Archilinea. Per risaltare al meglio tutte le caratteristiche del prodotto ceramico sono stati studiati vari punti attrattivi che guidano il visitatore in un percorso nel quale sin da subito si esalta la maestosità della grande lastra Maximum, per proseguire fino all'area tecnica nella quale poter esaminare la gamma completa Fiandre in tutti i colori e le finiture.

Dall'ingresso si giunge in un ambiente di ampio respiro definito "piazza". Da qui il visitatore può apprezzare contemporaneamente, in un gioco prospettico enfatizzato anche a soffitto, svariate applicazioni delle superfici Fiandre a pavimento, a rivestimento e nell’arredo.

Quest’area a pianta circolare è dedicata interamente ai nuovi prodotti Maximum esibiti in cinque ambientazioni, rivestite fino a 4 metri di altezza, definite in ogni singolo particolare sia con arredi progettati su misura che con pezzi di design iconici.

Un’ampia arteria centrale, che conduce all’area espositiva tecnica, funge sia da collegamento sia da area accoglienza e ristoro visitatori grazie alla presenza di una cucina completamente funzionante e completamente rivestita con le superfici Maximum.

Due corsie laterali, disposte parallelamente al corridoio centrale con cucina, sono state dedicate all’esposizione delle collezioni Marble Lab, Fahrenheit e Core Shade.

L'area tecnica, studiata come un atelier, occupa tutta la porzione di fondo e, grazie a molteplici soluzioni espositive, offre completa assistenza nell'individuazione del miglior prodotto per i clienti. L’attenzione al colore naturale è garantita dalle finestrature, schermabili all’occorrenza, che consentono una valutazione oggettiva delle tonalità cromatiche.

Tutto l'ambiente è sovrastato da un'avvolgente illuminazione diffusa di notevole effetto scenico, definito "cielo stellato", in aggiunta a un'illuminazione diretta sui singoli prodotti.

Particolare attenzione è stata dedicata ai dettagli. Ogni singolo elemento tecnologico dell'ambiente è stato nascosto con soluzioni architettoniche, lo sfondo dell'ambiente e le travi del soffitto sono di colore nero, per conferire massima attenzione alle pose mentre attraverso un particolare tinteggio a contrasto si è ottenuta una scansione dello spazio a doghe che enfatizza la prospettiva del percorso centrale e la particolarità di tutto l'ambiente.

Tutto l'art-buying delle ambientazioni è stato curato con particolare attenzione a seconda del prodotto e degli accostamenti di colore adoperati, creando a seconda dei casi arredi studiati su misura.


[ARCHILINEA]

Escamotage architettonici finemente studiati per evidenziare le caratteristiche dei prodotti ceramici, sapienti accostamenti cromatici e applicazione trasversale del prodotto a pavimento, rivestimento e arredo customizzato, si aggiungono allo studio di un corretto orientamento del percorso espositivo rispetto ai flussi di accesso all’area.

Lo spazio inoltre è dotato di un’ampia area tecnica riservata che ospita l’intera produzione Fiandre. Qui il visitatore potrà confrontare i prodotti e visionarli sia in presenza di luce artificiale che naturale a seconda dell’esigenza. Estrema cura e attenzione sono state poste alla qualità di realizzazione dei sistemi espositivi e delle finiture che rendono questo spazio una vera e propria "clinica del design".

Raccontare il prodotto Fiandre significa dimostrarne concretamente le performance. Occasione propizia è la realizzazione di una cucina funzionante e personalizzata, in ogni sua parte, con lastre Calacatta Light di Maximum Fiandre Extralite®. Archilinea disegna un progetto su misura costituito da un’isola di ben 5,80 metri e una parete attrezzata in abbinamento. Il design lineare e l’aspetto monolitico di entrambi i volumi evidenziano i complessi dettagli di lavorazione realizzati attraverso l’esperienza di Marmo Arredo, azienda leader mondiale nella lavorazione di superfici per progetti industriali e customizzati.
Alleato indispensabile per garantire l’esecuzione a regola d’arte della proposta di Archlinea, Marmo Arredo trasforma la cucina di Fiandre in un capolavoro estetico e tecnologico. Le venature di Calacatta Light si susseguono, in perfetta continuità, tra un’anta e l’altra della parete attrezzata e attraversano le pareti del lavello, il piano a induzione integrato alla superficie ceramica così come i pensili che circondano il banco ad isola.

L’ampliamento di FAB racconta la storia di un progetto di successo reso possibile grazie all’incontro tra visione imprenditoriale illuminata, creatività e competenza progettuale, efficienza e perfezione esecutiva.

FAB / FIANDRE ARCHITECTURAL BUREAU
progetto di ampliamento curato da Archilinea per Fiandre
Via G. Reni, 2/R – 42014 Castellarano RE
Orari: 8:30 – 12:30 / 14:30 – 18:30