Maximum Fiandre Extralite

SCOPRI DI PIÙ!

Maximum, nell’innovativo formato 300x150 cm, è un materiale che unisce alle caratteristiche consolidate e classiche che da sempre contraddistinguono al top della gamma il gres porcellanato Fiandre, nuove qualità dalle altissime performance: resistenza, leggerezza, flessibilità, duttilità.

Condividi questa pagina su

Arredo Maximum
AQUA MAXIMUM, UN BAGNO DI BENESSERE

SCOPRI DI PIÙ!

AQUA MAXIMUM, un sistema completo di lavabi e piatti doccia personalizzabili con tutti i prodotti realizzati attraverso la tecnologia MAXIMUM FIANDRE EXTRALITE®

EVENTI

Archivio
16-19 Settembre 2018
DECOREX
LONDON (GB)

24-28 Settembre 2018
CERSAIE
BOLOGNA (IT)

Padiglione HALL 25, STAND A164 - B165
27-28 Settembre 2018
ARCHITECT @ WORK FRANCE
PARIS (FR)

Padiglione STAND 85
4-5 Ottobre 2018
ARCHITECT @ WORK FRANCE
NANTES (FR)

Padiglione STAND 96

News
28/05/2018

FAB BERLIN IMPRESSIONI DALLA BIENNALE DI ARCHITETTURA 2018

Un incontro tra Mario Cucinella MCA, curatore del Padiglione Italia, Lars Krückeberg di GRAFT, curatore del Padiglione Germania, e Christine Edmaier, presidente dell'Ordine degli Architetti di Berlino, su FREESPACE, con immagini esclusive della Biennale del fotografo berlinese Ken Schluchtmann

News
21/05/2018

IRIS CERAMICA GROUP SPONSOR TECNICO DEL PADIGLIONE ITALIA ALLA 16. MOSTRA INTERNAZIONALE DI ARCHITETTURA DELLA BIENNALE DI VENEZIA

Iris Ceramica Group debutta alla Biennale di Venezia come sponsor tecnico del Padiglione Italia. Una scelta animata dalla volontà di celebrare una tra le più prestigiose vetrine internazionali dedicate all’architettura e dalla condivisione dei valori che animano il progetto Arcipelago Italia, curato dall’arch. Mario Cucinella.

IN EVIDENZA
Brevetto Europeo
Active & Maximum

MAXIMIZE YOUR ACTIVE BENEFITS

SCOPRI DI PIÙ!

L’unica ceramica al mondo antinquinante e battericida certificata ISO 10678, ISO 27447 and ISO 27448.

Il Gruppo Iris-Fiandre raggiunge un nuovo ed importante traguardo nell’incessante sfida a contribuire concretamente ed efficacemente al miglioramento della qualità della vita dell’uomo. L’avanzamento tecnologico di Active è stato sviluppato attraverso il progetto Digitalife finanziato dalla Comunità Europea (LIFE ENV/IT/000140) che ha consentito di produrre le nuove lastre fotoattive con un occhio ancora più attento nei confronti dell’ambiente. La nuova tecnologia, messa a punto dal Gruppo Iris-Fiandre, fa ancora uso di biossido di titanio in forma micrometrica, ma permette una migliore uniformità nella distribuzione del materiale fotoattivo sulla superficie delle lastre, aumentando l’efficienza del processo fotocatalitico alla base di Active. E’ una rilevante conquista sia scientifica che tecnologica e mette in luce un incremento di benefici tangibile del prodotto finale. Recenti test di laboratorio, condotti e documentati dall’Università di Milano, Dipartimento di Chimica, hanno evidenziato un evidente aumento dell’efficienza fotocatalitica nella degradazione degli NOx e dei VOC presenti nell’aria e responsabili dell’inquinamento ambientale.

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra "Cookie Policy".